Migliori Banche Estere in Italia: Quali Sono!

0
2570
migliori banche estere in Italia

Quali sono le migliori banche estere in Italia?

Questa ultimamente è diventata una domanda piuttosto comune, perché un numero sempre maggiore di risparmiatori si dimostra interessato ad aprire conti correnti presso banche estere in Italia.

Nel nostro Paese infatti operano numerosi istituti di credito stranieri.

Molti, invece, avranno sentito parlare delle banche tedesche in Italia e, fra le banche straniere in Italia, delle banche inglesi in Italia e delle varie altre banche internazionali, che hanno filiali nel nostro Paese, come per esempio HSBC con in Italia le filiali.

Ma come funzionano i prodotti finanziari di queste migliori banche estere in Italia?

Ci si può davvero fidare di queste banche estere?

Vogliamo spiegarti quali sono le migliori banche estere in Italia, quelle che maggiormente operano nel nostro territorio nazionale e che stanno conquistando un numero sempre più alto di clienti.

Inoltre vogliamo chiarirti quali sono le strategie che le migliori banche estere in Italia adoperano nel mettere a punto i loro prodotti finanziari e in particolare i loro conti correnti da rivolgere ai nostri connazionali.

Quali sono le più importanti banche straniere in Italia

Il fenomeno delle migliori banche estere in Italia rappresenta una questione che è cresciuta sicuramente con il passare del tempo in maniera esponenziale.

Basti pensare che nel nostro territorio operano più di 100 banche estere, con un numero molto alto di filiali, che arrivano a superare anche le 2.500 unità.

È stato stimato che le migliori banche estere in Italia detengono il 15% del capitale bancario nel nostro Paese.

Ma quali possiamo considerare le migliori banche estere in Italia?

Vediamone alcune, per fare qualche esempio.

Barclays

Barclays è fra le migliori banche estere in Italia.

È molto conosciuta, anche perché è da tempo presente nel nostro Paese.

I servizi che questa banca mette a disposizione dei suoi clienti sono davvero molti.

Si tratta di conti correnti, di carte e anche di altre forme finanziarie, come mutui e cessioni del quinto.

La banca Barclays da tempo detiene il primato su alcuni prodotti nello specifico, come le carte di credito del circuito Visa.

Inoltre si dimostra molto forte per quanto riguarda la messa a disposizione di carte revolving.

ING Direct

Si tratta di una banca olandese, che negli ultimi anni è stata molto pubblicizzata.

Possiamo dire che è stata oggetto di una grande attenzione da parte dei media, alla quale è corrisposta una grande crescita.

Si calcola che il volume di attività di ING Direct in Italia corrisponda a più di 20 miliardi di euro.

Il suo prodotto finanziario più conosciuto è il conto deposito Arancio.

Si tratta di un conto corrente online.

Uno dei vantaggi fondamentali è rappresentato dal fatto che questo conto corrente è del tutto gratuito.

Infatti non devi pagare nulla per quanto riguarda la gestione, tranne le imposte di bollo.

Credit Suisse

Credit Suisse fa parte di quelle migliori banche estere in Italia che tutti conoscono.

Si tratta di un grande gruppo bancario che opera a livello internazionale in maniera molto estesa, visto che questa banca svizzera ha filiali in 50 Paesi in tutto il mondo.

In Italia Credit Suisse ha 6 sedi.

Si occupa soprattutto di servizi che riguardano la pianificazione successoria e il trust.

Inoltre detiene un primato importante anche per quanto riguarda gli investimenti, per azioni o asset finanziari in generale, che vengono proposti in maniera personalizzata.

Deutsche Bank

Anche questa banca tedesca in Italia è molto conosciuta.

Ha nel nostro Paese 650 sedi e può vantare una forte storia, basata su 30 anni di esperienza.

È un istituto bancario che si caratterizza sia come banca commerciale che come banca di investimento.

Proprio per questo motivo si adatta a più categorie di risparmiatori.

Propone servizi di personal banking adatti sia ai singoli titolari che alle intere famiglie e mette a disposizione piani di accumulo capitale, carte di credito, carte prepagate, carte di debito, prestiti e prodotti assicurativi.

Si rivolge anche con delle ottime proposte ad imprenditori e aziende, attraverso delle soluzioni che si caratterizzano per essere molto flessibili.

Santander Consumer Bank

Nel nostro Paese, fra le migliori banche estere in Italia, potremmo fare delle banche inglesi un elenco molto dettagliato, visto che sono molti gli istituti di credito della Gran Bretagna che operano nel settore bancario italiano.

Tuttavia, fra le migliori banche estere in Italia, si affermano anche delle banche di altri Paesi, come per esempio la Spagna.

È proprio spagnola Santander Consumer Bank, che propone delle tecnologie d’avanguardia per i clienti, visto che propone una gestione dei prodotti finanziari basata sull’Home Banking.

I prodotti più gettonati sono i conti deposito e i prestiti.

In particolare, per questi ultimi, possiamo dire che questo istituto di credito propone prestiti con TAN e TAEG piuttosto convenienti.

Quanto sono affidabili le banche estere

La questione dell’affidabilità degli istituti di credito è molto complessa.

Sull’affidabilità, anche quando essa riguarda le migliori banche estere in Italia, intervengono diversi fattori, che non devono essere affatto sottovalutati.

Per esempio è opportuno che un potenziale cliente che abbia intenzione di aprire un conto corrente affidandosi ad una banca straniera che opera nel nostro territorio tenga in considerazione il giudizio di rating.

Una certa attenzione dovrebbe essere rivolta a quelle banche che operano nel nostro Paese soltanto tramite conti correnti online e che non possono contare su una rete di filiali disseminate sul territorio italiano.

Inoltre, proprio per poter essere più sicuri, potresti affidarti alle banche più conosciute, evitando le banche locali di Paesi stranieri, sulle quali non sono diffuse molte informazioni.

Inoltre, come ultimo fattore da prendere in considerazione, dovresti verificare il rating del Paese estero, fattore che vale molto di più, se ti vuoi affidare ad una banca di uno Stato extra europeo.

Tieni presente che eventuali difficoltà dell’economia nazionale del Paese estero in cui la banca da te scelta ha la principale sede potrebbero avere anche delle conseguenze da non sottovalutare per la banca stessa.

Per cui, se hai un conto corrente in una determinata banca estera, devi sempre considerare la situazione economica del Paese principale, per prevenire eventuali rischi in cui ti potresti ritrovare in seguito.

I Migliori Conti Correnti Online Proposti dalle Migliori Digital Bank

Per fornirti tutte le informazioni che ti possono essere utili noi di contocorrente.net ti segnaliamo che abbiamo selezionato i migliori conti online gratuiti del momento vengono proposti da digital bank affidabili e sicure.

Informarsi permette di risparmiare e spendere bene i propri soldi!

Scopri quali sono i conti online gratuiti che abbiamo selezionato!

CONTO ONLINE
GRATUITO
CARATTERISTICHE VAI

  • Canone 0 Euro
  • Gestisci i Tuoi Piani di Risparmio con i Tuoi Obiettivi
  • 2% / Interessi Anno


  • Canone 0 Euro
  • Gratis per sempre con Accredito dello Stipendio
  • Assistenza via APP
  • Pec e Firma digitale Inclusi


  • Canone 0 Euro
  • Conto Aziendale Super
  • Categorizza le Tue spese con Iva Scorporata

Approfondimenti interessanti:

Redazione Contocorrente.net
Ciao siamo la Redazione di Contocorrente.net. Sul nostro sito potrai trovare tutte le recensioni dei conti correnti, tutte le informazioni riguardanti le banche italiane e estere, e capirai come operare sulle home banking e le App Mobile delle banche. Puoi trovare inoltre guide e strumenti utili in grado di rispondere a molte tue domande! Gestisci al meglio i tuoi soldi!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here