Banche Straniere in Italia: Quali Sono!

0
1253
Banche straniere in Italia cosa offrono

Quali sono le banche straniere in Italia?

A volte ci potremmo ritrovare nell’indecisione quando abbiamo la necessità di aprire un nuovo conto corrente o un conto deposito.

È una scelta abbastanza delicata da effettuare, perché devi tenere in considerazione molti fattori prima di decidere per quale soluzione optare.

Ma quante e quali sono le banche straniere operanti in Italia?

Cosa offrono le banche straniere in Italia?

Sono domande con le quali si ha spesso a che fare, in un mercato che ci permette di fare delle scelte molto varie.

Dobbiamo dire innanzitutto che le offerte da parte degli istituti di credito sono molto varie e in alcuni casi risultano davvero convenienti.

I nostri connazionali in una banca cercano, oltre alla sicurezza, anche l’affidabilità e la certezza che i propri risparmi siano al sicuro quotidianamente.

Per questo l’obiettivo dei risparmiatori è quello di rivolgersi ad un istituto di credito che possa garantire certi criteri.

Negli ultimi tempi alcune vicende che hanno coinvolto degli istituti italiani hanno portato diversi nostri connazionali a rivolgersi verso banche straniere in Italia.

Vediamo dunque qual è delle banche straniere in Italia l’elenco e scopriamo se conviene scegliere una banca di questo tipo.

Quante sono le banche straniere che operano nel nostro Paese

Negli ultimi tempi, secondo i dati diffusi di recente dall’Associazione Italiana Banche Estere, si registra un aumento della partecipazione al sistema italiano degli istituti di credito che hanno sede al di fuori del nostro Paese.

L’AIBE è un’associazione che ha come obiettivo la tutela delle banche straniere nel nostro Paese, siano esse banche inglesi in Italia, banche americane in Italia o banche svizzere in Italia.

In totale gli ultimi dati indicano che in Italia operano più di 100 banche straniere.

In particolare sul territorio italiano operano 2.700 filiali, con 37.000 dipendenti.

L’offerta dei mutui banche straniere in Italia è molto ampia, così come quella dei conti correnti e degli altri prodotti finanziari che questi istituti offrono.

Le migliori banche straniere

Ma quali sono le più conosciute banche straniere in Italia?

Abbiamo fatto un vero e proprio elenco delle più conosciute, che non deve essere inteso come una classifica.

Sono degli istituti di credito che operano da molto tempo nel nostro Paese e che sono ampiamente apprezzate per la loro affidabilità e per i sistemi di sicurezza che propongono ai clienti.

Analizziamole una ad una!

Credit Suisse

Credit Suisse è una banca svizzera che è stata fondata nel 1856 e che ha sede a Zurigo, con una presenza in più di 50 Stati in tutto il mondo.

In Italia ha sede in 6 città: a Milano, a Roma, a Parma, a Firenze, a Brescia e a Padova.

Offre differenti servizi, come quelli di private banking, che permettono a chiunque di effettuare con semplicità anche delle operazioni online, usufruendo dell’internet banking.

Inoltre offre possibilità di consulenza finanziaria, per prodotti come fondi di investimento e assicurazioni.

Banca Barclays

Barclays ha sede a Londra ed è una delle banche più conosciute in tutto il mondo, sulla cui affidabilità non si può dire nulla di negativo.

Offre servizi di prestiti, mutui e di conti correnti. Inoltre consente di aprire delle carte di credito e delle carte di debito.

Offre numerose possibilità di azione anche alle aziende e mette a disposizione un’area di home banking, per gestire al meglio in qualsiasi luogo ti trovi i servizi della banca.

ING Direct

ING Direct è un istituto di credito con sede in Olanda e che è operativo dal 2001.

Attualmente si tratta della banca online principale in Italia per numero di clienti, che corrispondono a più di un milione.

Oltre ai conti correnti, molto famosi, come il conto corrente Arancio, dà la possibilità di accedere a finanziamenti, a mutui e ad assicurazioni.

Anche in questo caso la banca punta molto sui servizi di internet banking.

Deutsche Bank

Deutsche Bank è una banca tedesca in Italia che è molto presente in tutto il territorio nazionale.

Oltre ad offrire servizi per i privati, mette a disposizione un’offerta molto ampia per quanto riguarda gli investimenti.

Inoltre consente di usufruire di prodotti per il risparmio davvero utili.

Tra le offerte che Deutsche Bank mette a disposizione dei clienti, possiamo ricordare quelle di personal banking, dedicate ai privati e alle famiglie, quelle di private banking, per gli investimenti di denaro, e quelle di business banking, per le aziende.

Conviene scegliere una banca straniera?

Ma la domanda che si fanno in tanti è proprio questa.

È davvero conveniente scegliere una delle banche straniere in Italia?

Oppure è realmente conveniente scegliere un istituto di credito italiano?

Non c’è una risposta precisa a questa domanda, anche perché tutto dipende dalle reali necessità che ogni cliente può avere.

Solo tenendo conto delle varie esigenze personali, puoi scoprire quali prodotti finanziari fanno realmente al caso tuo, a prescindere se si tratti di una banca straniera o di una italiana.

Molti pensano che le banche straniere siano migliori, anche per il fatto che hanno un’esperienza maggiore a livello internazionale.

Ma anche questo è un aspetto molto particolare da considerare, se teniamo conto che ormai molti istituti di credito del nostro Paese operano anche al di fuori dall’Italia.

Inoltre è da tenere in considerazione anche il fatto che molte banche italiane sono davvero antiche, fra le più antiche del mondo, e possono contare quindi su un’esperienza davvero notevole.

L’obiettivo, quando vuoi scegliere una banca, deve essere sempre uno: devi tenere in considerazione l’offerta che l’istituto di credito offre, in tema di conti correnti, ma anche di altri prodotti finanziari.

Non tenere conto esclusivamente della nazionalità in cui è presente la sede principale della banca oppure del nome dell’istituto di credito.

Punta soprattutto alla qualità dell’offerta e al servizio clienti che una banca mette a disposizione.

Quest’ultimo è un fattore assolutamente da considerare, specialmente quando hai a che fare con un istituto di credito che offre servizi avanzati di internet banking.

Poter contare su un servizio di assistenza clienti ottimo è il primo passo fondamentale per operare in completa tranquillità anche attraverso i sistemi di home banking e di mobile banking che molte banche, anche quelle straniere, spesso offrono.

Nella nostra pagina dedicata alle banche estere. Puoi scegliere l’articolo che preferisci! CLICCA QUI!

Redazione Contocorrente.net
Ciao siamo la Redazione di Contocorrente.net. Sul nostro sito potrai trovare tutte le recensioni dei conti correnti, tutte le informazioni riguardanti le banche italiane e estere, e capirai come operare sulle home banking e le App Mobile delle banche. Puoi trovare inoltre guide e strumenti utili in grado di rispondere a molte tue domande! Gestisci al meglio i tuoi soldi!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here