Migliori Banche in Lussemburgo e Come Aprire il Conto!

0
2425
lussemburgo banche

Sono diverse le banche Lussemburgo.

Il sistema finanziario di questo Paese funziona in modo molto simile a quello degli altri Paesi europei.

Questo Stato infatti è uno dei Paesi che hanno contribuito alla fondazione dell’Unione Europea.

Collaborando con la Francia, il Belgio, l’Italia, la Germania e l’Olanda, il Lussemburgo ha partecipato alla creazione del cosiddetto Mercato Comune Europeo, una base per la nascita successiva dell’Unione Europea.

In Lussemburgo è in vigore l’euro e il suo sistema economico funziona in maniera molto simile a quello degli altri Stati membri, dal punto di vista della sua impostazione.

In Lussemburgo banche differenti, che affondano la loro storia indietro nel tempo.

Sono istituti di credito molto solidi, che rappresentano un punto di riferimento per molti risparmiatori che vogliono aprire un conto corrente.

Naturalmente ci sono buone possibilità per procedere all’apertura di un conto anche da parte di coloro che non sono residenti in questo Paese.

Anche i cittadini italiani possono aprire un conto in questo Stato, affidandosi ad una delle banche Lussemburgo.

In questa guida analizzeremo gli istituti di credito più importanti di questo Paese, tenendo conto della loro storia e della loro solidità.

Ne saprai di più anche sulle banche italiane in Lussemburgo e in generale sul sistema della banca lussemburghese.

Inoltre ti spiegheremo come fare nella maniera più semplice possibile per aprire un conto corrente in Lussemburgo.

Iniziamo quindi a scoprirne di più sulle banche in Lussemburgo!

Le principali banche del Paese

Se vuoi saperne di più su “Lussemburgo segreto bancario”, tieni in considerazione il fatto che gli istituti di credito di questo Stato non sono obbligati a fornire informazioni sui dati finanziari ad altre banche.

Questo è un aspetto che è gradito da coloro che vogliono badare alla privacy.

Ma andiamo nel dettaglio e scopriamo l’elenco banche Lussemburgo da tenere in considerazione se hai la necessità di aprire un conto corrente all’estero.

Nel Lussemburgo possiamo trovare sei principali banche.

Si tratta di:

  • Banque et Caisse d’Epargne de l’Etat;
  • Banque Raiffeisen;
  • Banque de Luxembourg;
  • BGL BNP Paribas;
  • Banque Internationale à Luxembourg;
  • ING Bank.

Vediamo tutti i dettagli su questi istituti di credito.

Banque et Caisse d’Epargne de l’Etat

Si tratta di una banca commerciale di proprietà dello Stato del Lussemburgo.

Banque et Caisse d’Epargne de l’Etat è la più importante istituzione dal punto di vista finanziario del Paese.

La sua fondazione risale al 1856 ed è regolata attualmente dalla legge del 24 marzo 1989.

Banque Raiffeisen

La Banque Raiffeisen è una società del Lussemburgo fondata nel 1926.

È una delle banche Lussemburgo più antiche.

Dal momento della sua fondazione, la banca è diventata il primo ente cooperativo del Paese, riuscendo a coprire tutto il territorio dello Stato.

Dal 2013 la banca ha 50 filiali in tutto il Paese.

Peculiare è stata la sua evoluzione da cassa rurale fino ad un’istituzione finanziaria universale.

Attualmente il suo raggio d’azione comprende anche il settore del private banking e quello della gestione patrimoniale.

Banque de Luxembourg

La Banque de Luxembourg è un istituto finanziario che pone la sua attenzione soprattutto sulla gestione patrimoniale e su coloro che hanno un patrimonio elevato.

La banca è stata fondata nel 1920 e la sua storia è collegata in modo preciso allo sviluppo dell’economia del Paese.

Nel 2010 la banca in questione ha aperto anche una filiale in Belgio.

BGL BNP Paribas

BGL BNP Paribas è una banca del Lussemburgo che ha investito molto sulla Internet Banking.

Consente di gestire un conto corrente direttamente attraverso la piattaforma sulla rete dell’istituto di credito.

La banca è stata fondata nel settembre del 1919.

È entrata a far parte del gruppo BNP Paribas, molto famoso e che opera in diversi Stati, a partire dal maggio del 2009.

Si tratta della quinta banca del Lussemburgo.

Banque Internationale à Luxembourg

La Banque Internationale à Luxembourg è l’istituto di credito privato più antico del Paese.

È una banca di proprietà del Governo e di Legend Holdings.

È stata fondata nel 1856 ed è stata acquisita da Dexia nel 1999.

ING Bank

ING Direct è una delle banche online più conosciute del Paese.

Fa parte del gruppo olandese ING, che è presente attualmente in oltre 40 Stati del mondo, di cui 15 nel nostro continente.

Dal 2014 appartiene al gruppo ING Bank, insieme ad altre società che fanno parte dello stesso gruppo.

Come aprire un conto corrente in Lussemburgo

Se ti stai chiedendo come aprire un conto corrente in Lussemburgo, devi sapere che non si tratta di un’operazione complicata.

Devi però tenere in considerazione alcuni aspetti.

Innanzitutto ti serviranno alcuni documenti, come un documento di identità o un passaporto in corso di validità.

Sarebbe meglio utilizzare il passaporto nel momento in cui avvii un rapporto con una banca in uno Stato estero.

Devi però avere a disposizione anche un certo capitale da depositare sul conto corrente in fase di attivazione.

Le banche Lussemburgo, infatti, nella maggior parte dei casi richiedono di depositare una certa somma di denaro nella fase dell’apertura di un conto corrente.

Non tutte le banche Lussemburgo richiedono questo requisito e comunque gli istituti di credito che lo richiedono possono prevedere un versamento iniziale di base differente.

Molto vantaggiosi sono anche i conti deposito che è possibile aprire in Lussemburgo, tenendo conto dei tassi di interesse previsti.

Per l’apertura di un conto corrente però la procedura può essere un po’ lunga.

Per rendere tutto più veloce, potresti considerare l’opportunità di una lettera da presentare alla banca scritta magari dal datore di lavoro.

In alternativa potresti presentare un documento che attesti la situazione economica che hai presso una banca del nostro Paese.

Non necessariamente ti devi recare nella filiale di una delle banche Lussemburgo per aprire un conto corrente.

In molti casi, con alcuni istituti di credito che operano nel Paese, puoi anche agire completamente online, avviando la procedura direttamente dall’area riservata del sito ufficiale della banca.

In questi casi però considera che una copia del documento di riconoscimento deve essere inviata all’istituto di credito per posta, dopo aver effettuato una procedura di autenticazione da parte di un notaio.

Come funzionano i conti correnti in Lussemburgo

In generale i conti correnti aperti in questo Paese hanno un funzionamento simile a quello dei prodotti finanziari di questo tipo aperti in Italia.

Si può decidere ad esempio di abilitare anche una carta di credito.

Tieni però in considerazione il fatto che solitamente per fare questa richiesta dovrai far passare qualche tempo dall’apertura del conto corrente.

Puoi anche ottenere una carta di debito, per effettuare in modo semplice i pagamenti, e puoi richiedere un libretto degli assegni, proprio come succede con un conto corrente aperto in Italia.

Nel giro di 15 giorni dalla richiesta riceverai tutti i dettagli per utilizzare il tuo conto corrente, oltre ovviamente al codice IBAN, che ti potrà essere utile per permettere l’accredito dello stipendio oppure per pagare le utenze domestiche in modo automatico.

TUTTE LE BANCHE ESTERE: LE TROVI QUI!

Redazione Contocorrente.net
Ciao siamo la Redazione di Contocorrente.net. Sul nostro sito potrai trovare tutte le recensioni dei conti correnti, tutte le informazioni riguardanti le banche italiane e estere, e capirai come operare sulle home banking e le App Mobile delle banche. Puoi trovare inoltre guide e strumenti utili in grado di rispondere a molte tue domande! Gestisci al meglio i tuoi soldi!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here