Conto PayPal: Come Aprirlo, Costi, Come Operare sull’ Home Banking!

0
601
Conto PayPal: conto pay pall

Il conto PayPal è un conto corrente molto pratico ed efficace che è utilizzato da molti utenti.

Il conto PayPal si caratterizza proprio per questa sua efficacia di utilizzo, che per certi versi lo contraddistingue rispetto ai classici conti correnti.

Avere a disposizione un PayPal conto ti può dare la possibilità di compiere operazioni di trasferimento di denaro in maniera molto semplice, in tempo reale.

Ecco perché senti dire a molti “il mio conto PayPal è davvero ottimo”.

In maniera particolare il conto PayPal si occupa di trasferimento di denaro in forma digitale.

PayPal, offrendo questo servizio, chiede il pagamento di alcune commissioni, il cui importo varia in base alla somma di denaro.

È molto utile e davvero facile da utilizzare, visto che si può operare direttamente dal sito web di PayPal oppure per mezzo di applicazioni dedicate per iOS, Android, Windows Phone e Blackberry 10.

Ma vediamo come aprire un conto PayPal, quali sono le caratteristiche principali del conto PayPal e come funziona PayPal conto corrente.

Chi è PayPal

PayPal ha 250 milioni di titolari di conti attivi in tutto il mondo.

Sostiene il volume di 7,5 miliardi di transazioni ogni anno, un importo pari a 450 miliardi di dollari.

Proprio per questo motivo PayPal viene definita come l’azienda di gestione di pagamenti online più grande a livello globale.

Non dobbiamo dimenticare infatti che con il conto PayPal si possono inviare somme di denaro anche a livello internazionale.

PayPal supporta 200 Paesi di invio e 75 Paesi di ricezione.

Inoltre il servizio è garantito per 25 valute differenti. Chi possiede un conto PayPal può utilizzare il saldo per prelevare denaro dal conto che ha in banca o per acquistare servizi e beni di ogni tipo, proprio operando tramite la rete internet.

Conto PayPal: le caratteristiche

Il conto PayPal, come abbiamo già specificato, permette di effettuare transazioni di denaro online.

Quindi sia i singoli utenti che le aziende possono operare trasferendo moneta elettronica proprio attraverso PayPal.

Con il conto Pay Pal non hai un numero di conto corrente.

Hai a disposizione soltanto un’e-mail, attraverso la quale in maniera molto pratica puoi ricevere o versare denaro.

Quando vuoi inviare una somma di denaro dal tuo profilo a quello di un’altra persona, basta seguire alcune semplici operazioni.

Vai sul pannello di controllo, poi su invia denaro e aggiungi l’e-mail del destinatario.

Definisci l’importo che vuoi versare, specifica il tipo di pagamento che ti interessa e clicca su invia denaro.

Se vuoi, hai anche l’opportunità di annullare un pagamento effettuato.

Questa procedura può essere fatta soltanto se l’invio viene mostrato come non riscosso.

In questo caso hai anche un link annulla, sul quale cliccare.

Quanto costa il conto

PayPal è molto pratico e possiamo dire anche conveniente dal punto di vista economico.

Infatti in maniera efficiente non ci sono grosse spese da sostenere con il conto PayPal. Devi ricordarti che l’apertura del conto PayPal è completamente gratuita.

Non ci sono commissioni sull’acquisto di beni e servizi. Puoi inviare denaro tramite PayPal senza spendere nulla.

Se effettui l’operazione di invio denaro con carta di credito viene applicata una tariffa del 3,4% + 0,35 euro. Gli stessi parametri sono applicati per i pagamenti ricevuti.

Inoltre il trasferimento di denaro da un conto PayPal alla banca o verso una carta prepagata è gratuito.

Soltanto per le altre carte si deve pagare 1 euro per somme che non superano i 100 euro.

Come aprire il conto

Ma come funziona? Ti starai chiedendo sicuramente cosa devi fare per poter ottenere questa possibilità.

Bene, te lo spieghiamo!

Non devi fare altro che aprire un conto PayPal, che è disponibile in forma gratuita.

Ti basta compilare gli appositi campi con delle informazioni personali, come per esempio il nome, l’indirizzo e il numero di telefono e poi confermi l’indirizzo e-mail.

Quest’ultimo funziona come se fosse un “numero del conto”.

Poi devi associare un metodo di pagamento. Puoi scegliere la carta di debito, la carta prepagata, la carta di credito o il conto corrente bancario.

Ricordati che PayPal fa un addebito di 1,50 euro per confermare le carte, mentre effettua due importi della somma compresa tra 0,01 e 0,99 euro per confermare il conto bancario.

In ogni caso non perdi le commissioni, perché queste somme vengono rimborsate e sono accreditate come saldo del conto PayPal.

È una procedura molto importante, che deve essere necessariamente svolta anche come verifica.

Effettuando questa operazione, diventi un utente verificato e dimostri di essere il titolare del tuo conto PayPal.

Per inviare denaro con PayPal devi conoscere l’e-mail del destinatario. Per fare acquisti online basta un semplice clic e PayPal viene autorizzato a prelevare la somma.

I limiti del conto

Anche guardando le esperienze di chi usa il conto PayPal spesso, andando a spulciare tra le recensioni che gli utenti lasciano ogni giorno sul web, possiamo renderci conto che è veramente raro trovare qualcuno che parli negativamente del conto PayPal.

In realtà possiamo dire che non ci sono dei grossi limiti legati all’utilizzo di questo conto e questo costituisce proprio un elemento di forza del conto PayPal.

In effetti questo conto è piuttosto flessibile, consente di operare in maniera molto facile, ha il vantaggio di far effettuare molte operazioni direttamente online, risparmiando tempo e fatica.

Come gestire il conto tramite home banking e app

PayPal è uno strumento molto pratico e facile da utilizzare in qualsiasi momento e in qualunque situazione proprio perché opera attraverso internet.

È una forma di conto digitale che si propone di essere molto avanzato e che in effetti riesce a soddisfare gli utenti proprio per questa sua caratteristica.

Non dimenticare che non sei obbligato ad utilizzare PayPal facendo solo riferimento al sito tramite computer fisso.

Infatti puoi utilizzare PayPal anche tramite app. La versione del conto PayPal per i dispositivi mobili permette di effettuare le stesse operazioni che hai a disposizione tramite il sito web.

Quindi puoi fare pagamenti, puoi inviare o ricevere denaro, puoi monitorare e gestire il conto.

Per utilizzare l’app di PayPal, dopo aver installato il programma, devi collegare e confermare il numero di telefono.

Poi procedi a creare un PIN mobile. Quindi avrai a disposizione un numero e un PIN che devi utilizzare come dati per effettuare il login.

Nell’app trovi anche la sezione shopping, tramite la quale puoi renderti conto di tutti i negozi che accettano PayPal come strumento di pagamento.

Come funziona l’assistenza

Per contattare l’assistenza di PayPal hai a disposizione molti modi, anche semplicemente per chiedere informazioni su come ottenere un estratto conto PayPal.

Ti descriviamo quali sono le tue possibilità per contattare il servizio clienti.

Hai a disposizione il centro messaggi. Puoi raggiungere questo collegandoti alla pagina ufficiale del sito PayPal.

Ti vengono chiesti i dati del login e la motivazione in base alla quale desideri contattare il servizio clienti.

Se hai la necessità di parlare subito con l’assistenza, anche per esempio per contestare una transazione, puoi comporre, invece, il numero verde 800975345.

Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21:30 e il sabato e la domenica dalle 10 alle 19:30.

Prima però di chiamare il numero verde, devi assicurarti di ottenere un codice univoco.

Puoi agire direttamente nella sezione che è dedicata al servizio telefonico.

Devi accedere al conto e inserire i dati di login. Poi aspetti che compaiano il codice e il numero da chiamare.

Con il codice viene identificata subito la chiamata specifica, in modo che l’utente possa usufruire di un’esperienza ottimizzata.

Quanto è affidabile PayPal

Per diversi motivi il conto PayPal può essere considerato affidabile e sicuro. Innanzitutto con PayPal puoi fare acquisti autorizzati senza fornire i dati della tua carta di credito.

Coloro che acquistano online sono tutelati perché possono avere il rimborso per acquisti non autorizzati, se vengono segnalati entro 60 giorni, oppure possono ottenere la sostituzione della merce acquistata, se essa è rotta o non corrisponde alla descrizione.

Anche chi vende può dirsi tutelato, perché PayPal è efficace da questo punto di vista anche nella gestione delle vendite, soprattutto perché non espone al rischio di mancati pagamenti.

Inoltre il conto PayPal appare una scelta conveniente anche perché utilizza un sistema di crittografia molto avanzato, per mettersi al riparo da furti di identità.

Le opinioni del conto corrente

Aprire ed utilizzare un conto PayPal è insomma una scelta davvero vantaggiosa per molti motivi, come sicuramente ti sei fatto l’idea leggendo questa guida che ti abbiamo proposto.

Le opinioni di chi lo utilizza quotidianamente per le transazioni di denaro sono davvero molto positive.

Gli utenti infatti sottolineano la praticità e la comodità d’uso, oltre che un’efficienza particolare che spesso non è possibile ritrovare negli altri strumenti per i pagamenti digitali.

Di sicuro è anche per questo che ormai il conto PayPal è utilizzato da milioni di utenti in tutto il mondo e il suo successo continua a diventare sempre più grande.

Abbiamo pensato di fornire altri strumenti e informazioni utili sul conto Paypal!

Da non perdere:

CONTI CORRENTI A CONFRONTO! VAI QUI!

LA NOSTRA VALUTAZIONE
Canone mensile/costo di mantenimento
Gamma di servizi inclusa nel conto
Costo unitario di ciascun servizio offerto
Vantaggi del conto
Limiti del conto
Redazione Contocorrente.net
Ciao siamo la Redazione di Contocorrente.net. Sul nostro sito potrai trovare tutte le recensioni dei conti correnti, tutte le informazioni riguardanti le banche italiane e estere, e capirai come operare sulle home banking e le App Mobile delle banche. Puoi trovare inoltre guide e strumenti utili in grado di rispondere a molte tue domande! Gestisci al meglio i tuoi soldi!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here