Che Banca: Caratteristiche, Pro e Contro!

0
467
che banca area clienti

Che Banca appartiene al gruppo Mediobanca.

È nata nel 2008 e subito si è affermata su tutto il territorio nazionale con una grande operatività.

Che Banca filiali in tutta Italia ed è stata nota nel tempo come banca che assume.

Infatti ha attraversato un grande periodo di espansione alla ricerca anche di personale, come si evince dalla sezione Che Banca lavora con noi.

Il suo punto di forza consiste nell’affiancare la presenza fisica con la possibilità di operare online.

Sono molti i servizi che offre Che Banca, come per esempio il conto deposito Che Banca e Che Banca conto corrente.

Il conto Che Banca è piuttosto conosciuto ed è un prodotto finanziario scelto da molti utenti.

Per saperne di più su questi prodotti basta andare in una delle filiali Che Banca, dove i consulenti ti illustrano i conti correnti Che Banca.

In alternativa puoi consultare il sito della banca, per scoprire tante informazioni interessanti.

Esiste una carta prepagata Che Banca e come funzionano i Che Banca mutui?

Se vuoi saperne di più, segui quanto ti diciamo!

Che Banca oggi

Che Banca riesce a mettere in atto un rapporto con il cliente del tutto innovativo, all’insegna della modernità.

Infatti Che Banca punta soprattutto sui conti digitali.

Vuole adattarsi allo sviluppo della realtà digitale e trova una grande operatività efficiente nelle tecnologie che vengono utilizzate.

Offre ai clienti moltissimi servizi, ecco perché questa banca è apprezzata soprattutto dai più giovani, anche se non trascurata dai clienti che hanno più esperienza.

Oggi questo istituto di credito può contare su più di 800.000 clienti e su un fatturato di 23 miliardi di euro.

Intanto la banca continua a rinnovarsi senza limitazioni.

Che Banca Storia

Quando Che Banca è nata, nel 1991, aveva il nome di Mutui Immobiliari Compass Sovac – Micos Spa.

Era una società controllata da Compass, Mediobanca e Sovac e si occupava in maniera particolare di fornire mutui ipotecari alle famiglie.

Nel 1994 raggiunge un accordo con Banca Agricola Milanese, attraverso la quale dà la possibilità di accedere ai prodotti finanziari.

Nel frattempo si espande anche in Francia con cinque succursali, per poi cessare questa attività francese nel 2010.

Nel 2008 diventa Che Banca Spa, fornendo anche altri prodotti di risparmio, carte e conti correnti.

La banca inizialmente opera soprattutto su internet e attraverso 50 filiali in 14 regioni.

Nel 2015 Che Banca acquista le attività italiane di Barclays. Amplia così i suoi clienti.

Banche del gruppo Che Banca

Dal 2008 Che Banca fa parte del gruppo Mediobanca, che ha saputo cogliere l’opportunità di dare vita ad una realtà innovativa.

Mediobanca è una realtà ormai affermata e di lunga storia, visto che l’istituto di credito è stato fondato nel 1946.

Oggi opera anche a livello internazionale, con varie sedi all’estero, come a Parigi, a Madrid, a Londra, a Francoforte, a New York e in Lussemburgo.

Con Che Banca ha varie filiali nel nostro Paese, come Che Banca Bologna e in altre principali città italiane.

Che Banca Conti Correnti

Vediamo adesso qualche informazione in più sul conto corrente Che Banca.

In particolare hai due prodotti a disposizione.

Conto Yellow

Il conto Yellow di Che Banca è un prodotto tradizionale.

Consente di effettuare tutte le classiche operazioni tipiche di un conto corrente, ma nello stesso tempo costituisce una somma di investimento.

Il conto corrente Yellow mette a disposizione anche una carta di debito, con la quale puoi fare acquisti online grazie al circuito Maestro.

Puoi usufruire di operazioni gratuite, di interessi promozionali che variano a seconda delle somme che lasci in giacenza e dei certificati di deposito.

Puoi comprare e vendere titoli di Stato e obbligazioni, azioni sia nel mercato italiano che in quelli esteri.

Inoltre puoi consultare una mappa del risparmio gestito con i fondi selezionati da Che Banca.

Conto Digital

È un prodotto molto moderno, dai costi contenuti, che si rivolge a tutti coloro che hanno bisogno di una gestione quotidiana delle proprie risorse finanziarie.

Si può operare online, sia tramite il PC che attraverso l’app mobile.

Puoi fare bonifici, giroconti, ricariche telefoniche e puoi pagare F24, MAV e RAV.

Include una carta di debito gratuita.

Puoi decidere di accreditare lo stipendio e la pensione o di domiciliare le utenze.

Informazioni dettagliate sui conti di CHE BANCA puoi trovarle qui: Conto Corrente CheBanca: Scopri le Caratteristiche e i Costi del Conto!

Conto deposito

Vediamo adesso qualche informazione in più su Che Banca conto deposito.

Si tratta di un prodotto vincolato.

Puoi decidere se vincolare i tuoi risparmi per 3, 6 o 12 mesi, ottenendo via via tassi di interesse sempre più alti.

Il conto deposito Che Banca implica una giacenza minima di 100 euro e una giacenza massima di 3 milioni di euro.

Gli interessi vengono versati in anticipo.

È un prodotto molto gettonato, perché non ha costi di gestione e devi pagare soltanto l’imposta di bollo.

Puoi decidere di aprire anche più conti deposito contemporaneamente.

Solidità Che Banca

La solidità di Che Banca si può evincere dal fatto che appartiene al gruppo Mediobanca, uno dei più importanti sia a livello nazionale che internazionale.

Inoltre puoi contare sulla sicurezza garantita dal fatto che Che Banca aderisce al Fondo interbancario internazionale, che mette al sicuro i risparmi dei clienti fino ad un totale di 100.000 euro.

Che Banca Home Banking

Il servizio di Internet Banking di Che Banca è davvero completo da ogni punto di vista.

Operando online, hai la possibilità, facendo Che Banca area clienti accedi e Che Banca login, di usufruire di un’area clienti Che Banca molto intuitiva e rapida da utilizzare.

Ti basta collegarti al sito www.che banca.it area clienti e potrai compiere le operazioni di cui hai bisogno, come per esempio consultare il saldo e la lista movimenti del conto corrente, fare bonifici, giroconti, ricariche telefoniche, attivare la domiciliazione delle utenze, pagare le bollette e i modelli F24, MAV e RAV, oltre che i bollettini postali.

Attraverso l’Home Banking puoi partecipare alle aste dei titoli di Stato, comprare e vendere obbligazioni e azioni e accedere a più di 4.000 fondi e sicav in euro e in valuta estera messi a disposizione da più di 50 case di investimento.

Mobile Banking Che Banca

Per accedere al servizio online, devi digitare il codice cliente, la data di nascita e il codice di accesso.

Così puoi entrare nella tua area riservata anche grazie all’app.

Attraverso l’applicazione puoi operare tramite smartphone e altri dispositivi mobili.

Puoi visualizzare i plafond di pagamento, gli ultimi movimenti che si riferiscono alle carte e puoi consultare il valore del patrimonio.

Che Banca opinioni

I clienti che hanno già provato i prodotti finanziari di Che Banca si dichiarano molto soddisfatti.

Ritengono che questo istituto di credito sia molto innovativo e lodano anche l’assistenza.

A proposito di Che Banca numero verde, dobbiamo dire che per qualunque esigenza ti puoi rivolgere al numero verde Che Banca 800101030 oppure, se chiami dall’estero, +390232004141, trovando un servizio attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 22 e sabato dalle 8 alle 14.

La nostra valutazione

Riteniamo che Che Banca offra un servizio innovativo e moderno, al passo con i tempi.

Soprattutto per l’operatività digitale online questo istituto di credito è adatto a chi vuole gestire in totale autonomia le personali finanze, senza per questo rivolgersi sempre allo sportello.

Redazione Contocorrente.net
Ciao siamo la Redazione di Contocorrente.net. Sul nostro sito potrai trovare tutte le recensioni dei conti correnti, tutte le informazioni riguardanti le banche italiane e estere, e capirai come operare sulle home banking e le App Mobile delle banche. Puoi trovare inoltre guide e strumenti utili in grado di rispondere a molte tue domande! Gestisci al meglio i tuoi soldi!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here