Revolut: Come Aprire il Conto! Come Operare Sulla Home Banking!

0
2078
revolut opinioni

Revolut è un servizio di conto corrente disponibile su internet, che presenta diverse caratteristiche positive a vantaggio di una gestione semplice, rapida ed intuitiva del servizio.

Revolut conto corrente consente infatti di effettuare trasferimenti di soldi in qualsiasi luogo del mondo ci si trovi, in modo molto facile.

Si tratta di un innovativo servizio bancario digitale che permette di operare e di effettuare delle operazioni utili spendendo poco o addirittura in alcuni casi evitando di spendere soldi.

L’apertura di un conto Revolut è un’operazione molto semplice e in questo modo l’utente può richiedere delle carte di credito, che potranno essere reali, ma anche virtuali.

Un’altra possibilità molto interessante, una delle Revolut caratteristiche essenziali, consiste nell’opportunità di acquistare criptovalute in maniera veloce.

Si tratta di un servizio molto interessante soprattutto per chi trascorre molto tempo in viaggio, anche perché l’utente di Revolut ha la possibilità di effettuare dei cambi di denaro da una valuta ad un’altra, anche pagando poco per quanto riguarda le commissioni.

Revolut è comunque a disposizione di tutti gli utenti, che possono trovare in questo conto corrente una valida alternativa ai conti più comuni.

Ma andiamo nel dettaglio e vediamo per Revolut opinioni e come funziona questo conto corrente digitale.

Partiamo dall’inizio!

Chi è Revolut

Revolut è un servizio innovativo e molto valido che permette all’utente di fare molte operazioni.

Sono diverse le opportunità a disposizione di chi utilizza un conto Revolut.

Il servizio è disponibile anche attraverso un’applicazione mobile per i sistemi operativi iOS e Android.

Bisogna però specificare che nel primo caso, per i device Apple, è possibile usare l’app sia su smartphone che su tablet.

Nel caso dei device Android, l’app è supportata soltanto sugli smartphone e non sui tablet.

Attraverso un account Revolut è possibile effettuare trasferimenti di soldi in tutto il pianeta.

Al conto puoi associare anche una carta di credito, che potrà essere reale o digitale, attraverso la quale effettuare facilmente dei pagamenti, anche online.

Inoltre con la carta potrai anche effettuare prelievi anche all’estero.

Effettuare un cambio da una valuta ad un’altra è un’operazione che avviene praticamente in modo istantaneo e il tutto si svolge tenendo conto del tasso usato dagli istituti di credito stessi quando fanno delle operazioni di questo genere.

L’utilizzo di Revolut, che può essere aperto esclusivamente dai maggiorenni, permette anche di effettuare bonifici, che non comportano dei costi, e di ricevere sul conto l’accredito dello stipendio, anche se questa operazione può essere fatta attualmente solo con l’euro e con le sterline.

Revolut: le caratteristiche

Il conto corrente Revolut fornisce diverse opportunità di azione ai clienti.

Innanzitutto è possibile effettuare trasferimenti di denaro verso altri conti Revolut e mettere a punto dei pagamenti ricorrenti, come per esempio quelli che riguardano la domiciliazione dei pagamenti per le utenze domestiche.

Inoltre puoi anche effettuare dei trasferimenti bancari.

Per mettere a punto questa possibilità non devi fare altro che andare nella sezione Payments dell’applicazione, poi su Bank Transfer e scegliere la voce Add a new beneficiary.

In questo modo potrai decidere se inviare soldi ad un’altra persona, ad un’azienda oppure ad unconto corrente personale.

Attraverso le opzioni offerte da Revolut, puoi anche tenere sotto controllo le spese effettuate ogni mese.

Il conto Revolut mette a disposizione dei clienti una carta di debito Mastercard, che può essere usata negli sportelli ATM sia nel nostro Paese che all’estero e che consente anche di effettuare pagamenti, sia su internet che nei negozi fisici.

Dal momento della richiesta passerà circa una settimana per ricevere direttamente all’indirizzo della propria abitazione la carta di debito e non sono necessarie procedure per l’attivazione.

La carta Revolut è molto interessante, perché permette di effettuare diverse operazioni sul conto.

In particolare esistono due tipologie di carte.

C’è la Personal, che è dedicata principalmente ai privati. Poi c’è anche la Business, dedicata a chi utilizza il conto per gli affari.

Quest’ultima tipologia di carta Revolut può essere Freelancer, quando è dedicata ai professionisti, o Company, con diverse opzioni a disposizione delle aziende.

Quanto costa il conto: Molto Conveniente!

Il conto Revolut risulta rivoluzionario anche per quanto riguarda i costi: il conto Revolut è molto conveniente!

Vediamo insieme nello specifico quali sono i costi!

Il conto Revolut prevede differenti tipologie di abbonamento.

Conto REVOLUT STANDARD

Con l’opzione Standard non bisogna sostenere alcun pagamento e non sono previste delle commissioni, se si rientra nel tetto massimo del cambio di 5.000 euro ogni mese in riferimento a 24 valute differenti.

In caso contrario, se si supera questo valore, viene considerata una commissione dello 0,5%.

Con questa tipologia di conto sono gratis i prelievi al bancomat fino ad un massimo di 200 euro al mese.

Superando questa soglia, viene applicata una commissione che corrisponde al 2%.

Con l’opzione Standard è previsto un costo di 5,99 euro per ricevere la carta di debito.

Conto REVOLUT PREMIUM

C’è poi un conto Premium, che prevede un abbonamento il cui costo è da sostenere ogni mese ed è di 7,99 euro.

Non ci sono in questo caso commissioni per i cambi e i prelievi al bancomat sono gratuiti fino a 400 euro al mese.

Non è previsto un costo per l’invio della carta Mastercard e nell’abbonamento è compresa anche un’assicurazione sanitaria per i viaggi all’estero.

Conto REVOLUT METAL

Un conto che si caratterizza per la presenza di una  carta Metal contactless, un servizio di concierge dedicato, Cashback fino all’1%.

Il conto in questione mette a disposizione anche un abbonamento Metal, che costa 13,99 euro ogni mese e che prevede delle commissioni solo per i prelievi che superano i 600 euro mensili.

Carta Business

Per quanto riguarda la carta dedicata al business, Revolut prevede quattro tipologie differenti di abbonamenti: Start (25 sterline mensili), Standard (100 sterline), Professionale (1000 sterline) e Freelancer (6,99 sterline).

Come aprire il conto

Per aprire il conto Revolut si deve seguire una procedura specifica.

Innanzitutto devi scaricare dallo store del tuo device mobile oppure dal sito ufficiale del prodotto l’applicazione.

Nel caso si voglia utilizzare il sito internet, si riceverà un SMS al numero di telefono indicato e dal link presente sul messaggio di testo sarà possibile scaricare l’app.

Al primo accesso dovrai indicare un codice, che potrai scegliere liberamente in base ai requisiti proposti, e i tuoi dati personali, come il nome, il cognome, l’indirizzo di residenza e l’indirizzo di posta elettronica.

In questo modo avrai subito a disposizione un messaggio e-mail che ti darà tutte le indicazioni utili per iniziare ad utilizzare il conto.

Per effettuare tutte le operazioni e rendere completamente attivo il conto digitale, devi effettuare una ricarica corrispondente ad almeno 10 euro, oltre a verificare la tua identità.

La verifica dell’identità in particolare deve essere effettuata con l’upload di una fotografia di un documento in corso di validità.

ABBIAMO MESSO A CONFRONTO REVOLUT CON N26! LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE: N26 vs Revolut: I 2 Conti a Confronto!

I limiti del conto

Considerando le caratteristiche del conto Revolut e della carta ad esso associata, possiamo notare che non si tratta sicuramente di un servizio adatto davvero a tutti.

Tuttavia esistono dei limiti non rilevanti, ma che vogliamo mettere comunque in evidenza.

Ci sono infatti dei limiti ben precisi, specialmente per chi usa l’opzione standard, quella che viene offerta di base e non ha costi.

In particolare, come abbiamo già visto, esistono delle commissioni se si supera una certa somma in riferimento ai prelievi mensili dagli sportelli bancomat.

Pertanto è fondamentale scegliere la tipologia di conto più adatta alle proprie esigenze e necessità.

Come gestire il conto tramite home banking e app

Come abbiamo visto in precedenza, il conto Revolut si basa interamente su una gestione in rete, attraverso una comoda applicazione che è possibile scaricare dall’App Store (nel caso si abbia a disposizione un device Apple) o da Google Play (per i dispositivi con sistema operativo Android).

L’app è gratuita e, utilizzandola, è possibile gestire facilmente tutte le opzioni previste dal conto Revolut.

Puoi ad esempio effettuare trasferimenti di denaro con il servizio money transfer, puoi richiedere nuove carte di credito, acquistare criptovalute o impostare obiettivi per risparmiare e per tenere sotto controllo i trasferimenti di denaro.

Inoltre puoi acquistare delle polizze assicurative.

La ricarica della carta Revolut avviene in maniera molto semplice e hai a disposizione diverse possibilità per effettuarla.

Puoi utilizzare un bonifico bancario, puoi usare un’altra carta di credito oppure il servizio molto utile Google Pay.

Dovrai però sempre fare riferimento alla valuta del tuo conto e considerare una soglia minima per la ricarica di 10 euro.

Se vuoi operare in maniera sicura sulla Home Banking di Banca Revolut sei atterrato sulla pagina giusta!

Abbiamo pensato anche a questo! Ti forniamo tutti i passaggi utili per operare sulla home banking e sulla mobile banking! INZIA DA QUI!

Come funziona l’assistenza

Anche i metodi per contattare l’assistenza di Revolut sono molto innovativi.

Oltre al servizio telefonico, che funziona in maniera automatizzata e serve anche per bloccare la carta Revolut (il numero è +442033228352), è disponibile anche un servizio di chat che può essere utilizzato dall’applicazione mobile dal lunedì alla domenica per tutte le ore della giornata.

Inoltre è possibile bloccare, per questioni di sicurezza, la carta in qualsiasi momento lo si decide direttamente dall’app di Revolut.

Quanto è affidabile Revolut

Si tratta sicuramente di un servizio molto affidabile, che è sempre più utilizzato da tantissime persone in tutto il mondo per la sua semplicità nell’uso e per il fatto che si rivela come molto intuitivo.

È un sistema molto valido anche per chi vuole operare con le criptovalute.

Revolut mette infatti a disposizione degli utenti la possibilità di investire in questo settore, in particolare usando Bitcoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Ripple e Litecoin.

L’opportunità in questione è a disposizione degli utenti premium e di coloro che invitano (e fanno iscrivere) tre conoscenti al servizio.

Anche gli altri utenti possono partecipare, ma potranno accedere esclusivamente su prenotazione, dopo una fase di attesa.

Per inviare criptomonete è possibile spostarsi nell’area Payments, scegliere il nome della persona alla quale vogliamo inviare il tutto, selezionare la criptovaluta di riferimento e scegliere infine l’importo da trasferire.

Le opinioni del conto corrente

Anche per le numerose possibilità innovative che offre, questo conto corrente digitale è considerato come molto positivo da molte persone.

Revolut è un servizio di conto corrente disponibile su internet, che presenta diverse caratteristiche positive a vantaggio di una gestione semplice, rapida ed intuitiva del servizio.

Revolut conto corrente consente infatti di effettuare trasferimenti di soldi in qualsiasi luogo del mondo ci si trovi, in modo molto facile.

Si tratta di un innovativo servizio bancario digitale che permette di operare e di effettuare delle operazioni utili spendendo poco o addirittura in alcuni casi evitando di spendere soldi.

L’apertura di un conto Revolut è un’operazione molto semplice e in questo modo l’utente può richiedere delle carte di credito, che potranno essere reali, ma anche virtuali.

Un’altra possibilità molto interessante, una delle Revolut caratteristiche essenziali, consiste nell’opportunità di acquistare criptovalute in maniera veloce.

Si tratta di un servizio molto interessante soprattutto per chi trascorre molto tempo in viaggio, anche perché l’utente di Revolut ha la possibilità di effettuare dei cambi di denaro da una valuta ad un’altra, anche pagando poco per quanto riguarda le commissioni.

Revolut è comunque a disposizione di tutti gli utenti, che possono trovare in questo conto corrente una valida alternativa ai conti più comuni.

Ma andiamo nel dettaglio e vediamo per Revolut opinioni e come funziona questo conto corrente digitale.

Partiamo dall’inizio!

Chi è Revolut

Revolut è un servizio innovativo e molto valido che permette all’utente di fare molte operazioni.

Sono diverse le opportunità a disposizione di chi utilizza un conto Revolut.

Il servizio è disponibile anche attraverso un’applicazione mobile per i sistemi operativi iOS e Android.

Bisogna però specificare che nel primo caso, per i device Apple, è possibile usare l’app sia su smartphone che su tablet.

Nel caso dei device Android, l’app è supportata soltanto sugli smartphone e non sui tablet.

Attraverso un account Revolut è possibile effettuare trasferimenti di soldi in tutto il pianeta.

Al conto puoi associare anche una carta di credito, che potrà essere reale o digitale, attraverso la quale effettuare facilmente dei pagamenti, anche online.

Inoltre con la carta potrai anche effettuare prelievi anche all’estero.

Effettuare un cambio da una valuta ad un’altra è un’operazione che avviene praticamente in modo istantaneo e il tutto si svolge tenendo conto del tasso usato dagli istituti di credito stessi quando fanno delle operazioni di questo genere.

L’utilizzo di Revolut, che può essere aperto esclusivamente dai maggiorenni, permette anche di effettuare bonifici, che non comportano dei costi, e di ricevere sul conto l’accredito dello stipendio, anche se questa operazione può essere fatta attualmente solo con l’euro e con le sterline.

Revolut: le caratteristiche

Il conto corrente Revolut fornisce diverse opportunità di azione ai clienti.

Innanzitutto è possibile effettuare trasferimenti di denaro verso altri conti Revolut e mettere a punto dei pagamenti ricorrenti, come per esempio quelli che riguardano la domiciliazione dei pagamenti per le utenze domestiche.

Inoltre puoi anche effettuare dei trasferimenti bancari.

Per mettere a punto questa possibilità non devi fare altro che andare nella sezione Payments dell’applicazione, poi su Bank Transfer e scegliere la voce Add a new beneficiary.

In questo modo potrai decidere se inviare soldi ad un’altra persona, ad un’azienda oppure ad unconto corrente personale.

Attraverso le opzioni offerte da Revolut, puoi anche tenere sotto controllo le spese effettuate ogni mese.

Il conto Revolut mette a disposizione dei clienti una carta di debito Mastercard, che può essere usata negli sportelli ATM sia nel nostro Paese che all’estero e che consente anche di effettuare pagamenti, sia su internet che nei negozi fisici.

Dal momento della richiesta passerà circa una settimana per ricevere direttamente all’indirizzo della propria abitazione la carta di debito e non sono necessarie procedure per l’attivazione.

La carta Revolut è molto interessante, perché permette di effettuare diverse operazioni sul conto.

In particolare esistono due tipologie di carte.

C’è la Personal, che è dedicata principalmente ai privati. Poi c’è anche la Business, dedicata a chi utilizza il conto per gli affari.

Quest’ultima tipologia di carta Revolut può essere Freelancer, quando è dedicata ai professionisti, o Company, con diverse opzioni a disposizione delle aziende.

Quanto costa il conto: E’ Molto Conveniente!

Il conto Revolut risulta rivoluzionario anche per quanto riguarda i costi: il conto Revolut è molto conveniente!

Vediamo insieme nello specifico quali sono i costi!

Il conto Revolut prevede differenti tipologie di abbonamento.

Conto REVOLUT STANDARD

Con l’opzione Standard non bisogna sostenere alcun pagamento e non sono previste delle commissioni, se si rientra nel tetto massimo del cambio di 5.000 euro ogni mese in riferimento a 24 valute differenti.

In caso contrario, se si supera questo valore, viene considerata una commissione dello 0,5%.

Con questa tipologia di conto sono gratis i prelievi al bancomat fino ad un massimo di 200 euro al mese.

Superando questa soglia, viene applicata una commissione che corrisponde al 2%.

Con l’opzione Standard è previsto un costo di 5,99 euro per ricevere la carta di debito.

Conto REVOLUT PREMIUM

C’è poi un conto Premium, che prevede un abbonamento il cui costo è da sostenere ogni mese ed è di 7,99 euro.

Non ci sono in questo caso commissioni per i cambi e i prelievi al bancomat sono gratuiti fino a 400 euro al mese.

Non è previsto un costo per l’invio della carta Mastercard e nell’abbonamento è compresa anche un’assicurazione sanitaria per i viaggi all’estero.

Conto REVOLUT METAL

Un conto che si caratterizza per la presenza di una  carta Metal contactless, un servizio di concierge dedicato, Cashback fino all’1%.

Il conto in questione mette a disposizione anche un abbonamento Metal, che costa 13,99 euro ogni mese e che prevede delle commissioni solo per i prelievi che superano i 600 euro mensili.

Carta Business

Per quanto riguarda la carta dedicata al business, Revolut prevede quattro tipologie differenti di abbonamenti: Start (25 sterline mensili), Standard (100 sterline), Professionale (1000 sterline) e Freelancer (6,99 sterline).

Come aprire il conto

Per aprire il conto Revolut si deve seguire una procedura specifica.

Innanzitutto devi scaricare dallo store del tuo device mobile oppure dal sito ufficiale del prodotto l’applicazione.

Nel caso si voglia utilizzare il sito internet, si riceverà un SMS al numero di telefono indicato e dal link presente sul messaggio di testo sarà possibile scaricare l’app.

Al primo accesso dovrai indicare un codice, che potrai scegliere liberamente in base ai requisiti proposti, e i tuoi dati personali, come il nome, il cognome, l’indirizzo di residenza e l’indirizzo di posta elettronica.

In questo modo avrai subito a disposizione un messaggio e-mail che ti darà tutte le indicazioni utili per iniziare ad utilizzare il conto.

Per effettuare tutte le operazioni e rendere completamente attivo il conto digitale, devi effettuare una ricarica corrispondente ad almeno 10 euro, oltre a verificare la tua identità.

La verifica dell’identità in particolare deve essere effettuata con l’upload di una fotografia di un documento in corso di validità.

I limiti del conto

Considerando le caratteristiche del conto Revolut e della carta ad esso associata, possiamo notare che non si tratta sicuramente di un servizio adatto davvero a tutti.

Tuttavia esistono dei limiti non rilevanti, ma che vogliamo mettere comunque in evidenza.

Ci sono infatti dei limiti ben precisi, specialmente per chi usa l’opzione standard, quella che viene offerta di base e non ha costi.

In particolare, come abbiamo già visto, esistono delle commissioni se si supera una certa somma in riferimento ai prelievi mensili dagli sportelli bancomat.

Pertanto è fondamentale scegliere la tipologia di conto più adatta alle proprie esigenze e necessità.

Come gestire il conto tramite home banking e app

Come abbiamo visto in precedenza, il conto Revolut si basa interamente su una gestione in rete, attraverso una comoda applicazione che è possibile scaricare dall’App Store (nel caso si abbia a disposizione un device Apple) o da Google Play (per i dispositivi con sistema operativo Android).

REVOLUT App

L’app è gratuita e, utilizzandola, è possibile gestire facilmente tutte le opzioni previste dal conto Revolut.

Puoi ad esempio effettuare trasferimenti di denaro con il servizio money transfer, puoi richiedere nuove carte di credito, acquistare criptovalute o impostare obiettivi per risparmiare e per tenere sotto controllo i trasferimenti di denaro.

Inoltre puoi acquistare delle polizze assicurative.

La ricarica della carta Revolut avviene in maniera molto semplice e hai a disposizione diverse possibilità per effettuarla.

Puoi utilizzare un bonifico bancario, puoi usare un’altra carta di credito oppure il servizio molto utile Google Pay.

Dovrai però sempre fare riferimento alla valuta del tuo conto e considerare una soglia minima per la ricarica di 10 euro.

Se vuoi operare in maniera sicura sulla Home Banking di Banca Revolut sei atterrato sulla pagina giusta!

Abbiamo pensato anche a questo! Ti forniamo tutti i passaggi utili per operare sulla home banking e sulla mobile banking!

INZIA DA QUI!

Come funziona l’assistenza

Anche i metodi per contattare l’assistenza di Revolut sono molto innovativi.

Oltre al servizio telefonico, che funziona in maniera automatizzata e serve anche per bloccare la carta Revolut (il numero è +442033228352), è disponibile anche un servizio di chat che può essere utilizzato dall’applicazione mobile dal lunedì alla domenica per tutte le ore della giornata.

Inoltre è possibile bloccare, per questioni di sicurezza, la carta in qualsiasi momento lo si decide direttamente dall’app di Revolut.

Quanto è affidabile Revolut

Si tratta sicuramente di un servizio molto affidabile, che è sempre più utilizzato da tantissime persone in tutto il mondo per la sua semplicità nell’uso e per il fatto che si rivela come molto intuitivo.

È un sistema molto valido anche per chi vuole operare con le criptovalute.

Revolut mette infatti a disposizione degli utenti la possibilità di investire in questo settore, in particolare usando Bitcoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Ripple e Litecoin.

L’opportunità in questione è a disposizione degli utenti premium e di coloro che invitano (e fanno iscrivere) tre conoscenti al servizio.

Anche gli altri utenti possono partecipare, ma potranno accedere esclusivamente su prenotazione, dopo una fase di attesa.

Per inviare criptomonete è possibile spostarsi nell’area Payments, scegliere il nome della persona alla quale vogliamo inviare il tutto, selezionare la criptovaluta di riferimento e scegliere infine l’importo da trasferire.

Le opinioni del conto corrente

Anche per le numerose possibilità innovative che offre, questo conto corrente digitale è considerato come molto positivo da molte persone.

Abbiamo cercato sulla rete il parere di chi utilizza il conto Revolut e abbiamo trovato delle opinioni veramente positive, anche relativamente alle opzioni di sicurezza che offre e al fatto che diverse operazioni non prevedono commissioni.

Inoltre le recensioni e le opinioni trovate su internet mettono in evidenza che il servizio funziona in maniera molto rapida.

Scopri come funziona la HOME BANKING di tutte le BANCHE ONLINE! INIZIA DA QUI!

LA NOSTRA VALUTAZIONE
Canone mensile/costo di mantenimento
Gamma di servizi inclusa nel conto
Costo unitario di ciascun servizio offerto
Vantaggi del conto
Limiti del conto
Redazione Contocorrente.net
Ciao siamo la Redazione di Contocorrente.net. Sul nostro sito potrai trovare tutte le recensioni dei conti correnti, tutte le informazioni riguardanti le banche italiane e estere, e capirai come operare sulle home banking e le App Mobile delle banche. Puoi trovare inoltre guide e strumenti utili in grado di rispondere a molte tue domande! Gestisci al meglio i tuoi soldi!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here