Come Aprire un Conto Corrente a Londra!

0
353
Aprire un conto corrente a Londra dall italia

Aprire un conto corrente a Londra?

Se hai intenzione di trasferirti in Inghilterra per un periodo di tempo abbastanza lungo e vuoi sapere come aprire un conto a Londra per le tue necessità quotidiane, questa è la guida che fa per te.

Aprire un conto in banca a Londra potrebbe essere un’operazione davvero utile, per diversi motivi.

Infatti potrai utilizzare il conto corrente ad esempio per cambiare euro in sterline.

Oppure puoi effettuare pagamenti attraverso una carta di debito utilizzando appunto le sterline, per ottenere un vero e proprio risparmio in termini di cambio delle valute.

Puoi utilizzare il conto corrente anche per l’accredito dello stipendio del lavoro che svolgi a Londra.

Si tratta di un modo pratico per avere sempre a disposizione del denaro, con uno strumento utile e funzionale.

Ma come aprire un conto corrente a Londra?

Vogliamo spiegartelo in questa guida pratica, iniziando proprio dai documenti necessari per aprire un conto corrente a Londra.

Se ti stai chiedendo inoltre se è possibile aprire un conto corrente a Londra dall’Italia o come aprire un conto business a Londra, ecco quali sono gli elementi che devi avere a disposizione per iniziare.

Continua a leggere per saperne di più!

Come aprire un conto se risiedi a Londra

Iniziamo proprio da questa possibilità: sei a Londra per lavoro e vuoi aprire un conto corrente.

Come fare, quindi?

Quello che devi avere a disposizione consiste in soli due documenti:

  • proof of address – a volte gli istituti di credito potrebbero richiedere una prova del fatto che si risieda nel Regno Unito per permettere l’apertura di un conto corrente. Il proof of address è un documento che attesta la tua residenza in un determinato luogo. Quindi ad esempio una patente di guida, un contratto di affitto, una busta paga o la domiciliazione delle bollette;
  • passaporto in corso di validità – anche se a volte le banche accettano la carta d’identità, è sempre meglio avere a disposizione un passaporto valido per aprire un conto corrente a Londra.

Se risiedi a Londra e vuoi aprire un conto corrente, devi seguire una procedura ben precisa.

Innanzitutto prepara i documenti che ti servono per aprire un conto corrente a Londra.

L’operazione è infatti molto semplice, a patto di seguire passo passo tutte le regole.

Dopo aver preparato tutta la documentazione necessaria, non devi fare altro che scegliere l’istituto di credito con il quale vuoi aprire il conto corrente.

Puoi effettuare la tua scelta tenendo conto di vari fattori, dalle filiali più vicine alla tua residenza alla tipologia del conto corrente offerta dalle varie banche.

A questo punto devi chiedere alla banca di fissare un appuntamento per procedere con le pratiche burocratiche necessarie all’apertura del conto corrente a Londra.

Preparati per l’appuntamento con i rappresentanti dell’istituto di credito, perché ti verranno chieste alcune domande nello specifico.

Ad esempio ti sarà chiesto il motivo per il quale vorresti aprire un conto corrente, da quanto tempo risiedi a Londra e per quanto tempo credi di continuare a vivere in questa città.

Inoltre potrebbero chiederti anche una previsione in merito alle entrate e alle uscite di ogni mese.

All’appuntamento dovresti portare tutti i documenti che hai a disposizione.

L’operazione, come abbiamo specificato in precedenza, è davvero semplice.

In ogni caso non farti assolutamente prendere dal panico, perché, anche se la tua richiesta non fosse accolta, potrai comunque rivolgerti ad un altro istituto di credito.

Se la procedura va a buon fine, in pochi giorni riceverai la carta associata al conto direttamente al tuo indirizzo di casa.

Con l’apposito codice PIN potrai utilizzare tutti gli strumenti del conto corrente su internet e tramite l’applicazione per i dispositivi mobili.

Quale banca scegliere

La scelta della banca dipende essenzialmente dalle offerte che vengono proposte agli utenti.

In generale le possibilità di aprire un conto corrente sono davvero tante, ma ti vogliamo consigliare alcune banche nello specifico.

Queste banche risultano convenienti soprattutto nel momento in cui non possiedi un documento che attesti la tua residenza a Londra.

Ecco quali istituti di credito ti possiamo consigliare:

  • Barclays – con questa banca potrai effettuare l’operazione di apertura del conto corrente in modo molto facile, perché solitamente questo istituto richiede soltanto un passaporto in corso di validità. Il conto corrente proposto da questa banca non ha spese ed include una carta Visa;
  • HSBC – un’altra banca che puoi tenere in considerazione è HSBC. Anche in questo caso non viene richiesto un proof of address, ma solo un passaporto valido. Anche questa banca offre un conto senza costi di gestione e con una carta di debito collegata;
  • Citibank – questa banca offre diversi conti correnti molto convenienti anche per coloro che non sono residenti a Londra;
  • Lloyds – mostrando un passaporto valido, questa banca ti consente di aprire un conto corrente in modo molto semplice, avendo a disposizione anche una carta Visa con tecnologia contactless.

Come aprire un conto se non sei residente a Londra

C’è però un’altra possibilità da approfondire, che consiste nella possibilità di aprire un conto corrente a Londra se non sei residente in questa città, ma direttamente dall’Italia.

È possibile?

Come fare nella pratica?

Si può aprire un conto corrente online a Londra?

Cerchiamo di rispondere a tutte queste domande!

È possibile aprire un conto online?

È davvero difficile rispondere in modo positivo a questa domanda.

Gli istituti di credito inglesi infatti solitamente non si fidano di chi vuole aprire un conto corrente e non si presenta fisicamente in una filiale della banca a Londra.

Quindi tieni in considerazione la possibilità di recarti a Londra, anche per un breve periodo, per effettuare tutta la procedura.

Aprire un conto a Londra se abiti in Italia, infatti, non è impossibile, ma, per fare tutto nel migliore dei modi, dovresti presentarti in una filiale della banca che scegli.

Gli obblighi dal punto di vista fiscale

Naturalmente devi curare con attenzione gli adempimenti fiscali necessari per essere completamente in regola con la legge italiana.

Al 31 dicembre di ogni anno devi infatti dichiarare eventuali somme che superano i 10.000 euro e che si trovano all’estero.

In particolare questa comunicazione deve essere effettuata nella dichiarazione dei redditi, all’interno dell’area RW dell’apposito modello.

Come trasferire soldi nel conto corrente a Londra

Dopo aver aperto il tuo conto corrente a Londra, ti starai chiedendo come trasferire dei soldi dall’Italia.

Il modo più pratico, più sicuro e più efficace è sicuramente quello che consiste nell’effettuare un bonifico SEPA al di fuori del nostro Paese.

Con un semplice bonifico, che, volendo, puoi effettuare anche sfruttando i servizi di internet banking del tuo istituto di credito di riferimento in Italia, puoi trasferire le somme di denaro che desideri all’estero, in pochissimi giorni.

Devi ricordare che nella maggior parte dei casi per questa tipologia di bonifici i costi non sono elevati.

Anzi, in molti casi addirittura non vengono applicate delle commissioni.

Ricordati che mantenere un conto corrente a Londra è senza dubbio sicuro, perché puoi fare affidamento su un sistema di banche molto affidabile.

Considera anche che gli istituti di credito in Inghilterra ricevono delle vere e proprie tutele da parte delle assicurazioni e dei fondi di garanzia.

Quindi, non preoccuparti di nulla se hai intenzione di seguire questo percorso.

BANCHE ESTERE A CONFRONTO! LEGGI LE NOSTRE RECENSIONI!

Redazione Contocorrente.net
Ciao siamo la Redazione di Contocorrente.net. Sul nostro sito potrai trovare tutte le recensioni dei conti correnti, tutte le informazioni riguardanti le banche italiane e estere, e capirai come operare sulle home banking e le App Mobile delle banche. Puoi trovare inoltre guide e strumenti utili in grado di rispondere a molte tue domande! Gestisci al meglio i tuoi soldi!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here