Conto Next: Caratteristiche e Costi del Conto di Banca del Piemonte!

0
50
conto next costi

Il conto Next è il conto della Banca del Piemonte.

Si situa anche questo prodotto finanziario all’interno dell’ampio e variegato panorama di conti correnti messi a disposizione dai vari istituti di credito nel nostro Paese.

Oggi sicuramente la tendenza è quella di venire il più incontro possibile alle esigenze dei clienti.

C’è anche molta concorrenza fra le banche e molti istituti stanno scegliendo proprio questa strada per cercare di attirare sempre più persone.

Molti conti si propongono l’obiettivo di essere piuttosto flessibili.

È il caso di conto Next, che la Banca del Piemonte mette a disposizione di chi vuole trovare una soluzione pratica e comoda per gestire i propri risparmi.

Ma quali sono le principali caratteristiche del conto Next?

Come funziona questo conto corrente e quali sono i vantaggi che gli utenti che lo scelgono ne possono derivare?

Cerchiamo di rispondere a tutte queste domande attraverso questa guida.

Cominciamo subito!

Entriamo nel dettaglio!

Chi è Banca del Piemonte

Banca del Piemonte, che propone il conto Next, è nata nel 1912.

Inizialmente era una banca fondiaria e il suo progetto si è concretizzato grazie all’azione di alcune antiche famiglie torinesi.

Nel 1925 è diventata Banca Anonima di Credito.

Seguirono degli anni in cui si cercò di definire al centro di ogni cosa il rapporto con il cliente.

Con Vittorio Venesio si consolidò la nascita di Banca del Piemonte, che ha avuto origine con la fusione tra Banca di Casale e Banca Anonima di Credito.

Questa banca ha avuto la possibilità di crescere e di diffondersi sul territorio, grazie alle numerose filiali che sono state aperte e tramite il digital banking.

Nel 2015 è stata aperta anche una nuova agenzia a Milano.

Quali sono le offerte sui conti

Banca del Piemonte propone numerosi conti correnti.

Innanzitutto ricordiamo il conto BP Incontriamoci, che è un prodotto che vuole tenere conto delle esigenze dei clienti.

Abbiamo anche il conto Verde Primavera, che è un prodotto semplice per gestire le spese di ogni famiglia.

Molto famoso è anche il conto Futuro Premiante, un conto appositamente dedicato ai giovani che hanno un’età compresa tra i 18 e i 28 anni.

Banca del Piemonte mette a disposizione anche un conto di base, dedicato a chi ha l’esigenza di eseguire operazioni molto semplici, quelle più comuni.

Inoltre è disponibile il conto Pregio, per i clienti seguiti dalla Rete Private e Premium Bankers BP.

Ci sono anche degli ottimi conti online, fra i quali rientra anche il conto Next, che è un conto corrente online dedicato ai clienti che hanno compiuto 29 anni.

C’è anche un altro conto corrente online, che si chiama conto BP Netive ed è riservato ai giovani fra i 18 e i 28 anni.

Conto Next: le caratteristiche

Parliamo adesso del conto Next dalle caratteristiche importanti.

Il conto Next, come abbiamo già specificato, è un conto corrente online dedicato ai giovani che hanno compiuto 29 anni di età.

Sempre più clienti degli istituti di credito oggi scelgono la soluzione del conto online, che viene ritenuta una delle più importanti soluzioni per gestire, attraverso l’home banking e le app, il proprio conto corrente in totale autonomia.

Con il conto Next, che può essere sottoscritte al massimo da tre cointestatari con le firme disgiunte, hai a disposizione numerose operazioni illimitate comprese nel canone.

Puoi effettuare bonifici SEPA, puoi scegliere di domiciliare le utenze domestiche, ma anche quelle commerciali e finanziarie.

Col conto puoi anche richiedere una carta di debito BP Card e una carta di credito Nexi.

Puoi scegliere anche la carta di credito prepagata Nexi Prepaid BP.

Se sei titolare del conto Next, puoi effettuare prelievi di contante presso gli sportelli automatici abilitati sia in Italia che all’estero.

Quanto costa il conto

Il conto Next quanto costa?

Il canone annuo del conto Next è gratuito per il primo anno di sottoscrizione.

Dal secondo anno in poi si pagano 12 euro di canone, ma quest’ultimo può essere ridotto del 50% se scegli di accreditare lo stipendio, la pensione o se scegli la domiciliazione delle utenze.

La domiciliazione delle utenze è gratuita.

Se scegli la carta di debito, non devi pagare nulla per la prima carta, ma per quelle successive alla prima il costo è di 15 euro.

Per la carta di credito Nexi il canone annuo per il primo anno è di 15 euro, mentre per gli anni successivi di 35 euro.

Per effettuare bonifici SEPA allo sportello paghi 9,81 euro se vengono effettuati su Banca del Piemonte e 11,38 euro per quelli verso le altre banche.

Come aprire il conto

Il conto Next di Banca del Piemonte si può aprire direttamente online.

Devi soltanto avere a disposizione un documento di identità, il codice fiscale e un numero di cellulare.

In pochi minuti puoi aprire il tuo conto ed eventualmente trasferire il saldo da un altro conto corrente.

Banca del Piemonte penserà a trasferire il tuo saldo, le utenze, le rate dei mutui, lo stipendio, la pensione e i bonifici che paghi con una certa ricorrenza.

Basta contattare il numero 011.2345682 oppure scrivere all’indirizzo di posta elettronica opentoyou@bancadelpiemonte.it.

I limiti del conto

Nel mettere a punto questa guida, abbiamo considerato anche i limiti del conto Next, ma abbiamo avuto l’occasione di non riscontrare particolari limitazioni comunque degne di essere segnalate.

Come gestire il conto tramite home banking e app

Essendo un conto online, il conto corrente di cui stiamo parlando si può gestire proprio attraverso i servizi di home banking.

Banca del Piemonte mette a disposizione la gestione BPnow Info, rivolta ai consumatori e alle ditte individuali, per avere informazioni in più sui conti correnti.

Il servizio BPnow Light è rivolto ai consumatori e alle ditte individuali e prevede, oltre all’area informativa, anche l’attivazione di un’area pagamenti, per effettuare bonifici SEPA, per pagare bollettini postali, bonifici extra SEPA, moduli MAV e RAV e per fare ricariche telefoniche.

Inoltre hai a disposizione anche il servizio BPnow Full, rivolto sia ai consumatori che alle ditte individuali, in cui sono comprese l’area informativa, l’area pagamenti e l’area trading online.

Il servizio di home banking BPnow è disponibile anche in versione app.

Basta scaricare da App Store o da Google Play la specifica applicazione per iPhone o per smartphone con sistema operativo Android.

Come funziona l’assistenza

L’assistenza è molto attiva.

Puoi contattare Banca del Piemonte al servizio clienti al numero +39011.2345679, dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 17 e nei giorni prefestivi dalle 8:30 alle 13:30.

Oppure puoi inviare un’e-mail a servizioclienti@bancadelpiemonte.it.

Puoi ricevere assistenza per l’internet banking telefonando al numero verde 800.998050 dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 20 e il sabato dalle 9 alle 13.

Se chiami dall’estero, componi il numero +39011.2272191.

Quanto è affidabile Banca del Piemonte

Banca del Piemonte è sicuramente una banca molto affidabile.

Lo testimonia la sua lunga storia, incentrata soprattutto su un percorso volto a stabilire un rapporto di fiducia tra l’istituto e i clienti, tenendo conto delle specifiche esigenze di questi ultimi.

Le opinioni del conto corrente

Nel mettere a punto questa guida abbiamo avuto anche l’occasione di esaminare sul conto Next le opinioni che gli utenti che già lo hanno provato hanno lasciato online.

Sul conto Next le recensioni che abbiamo letto sono molto significative.

Gli utenti apprezzano soprattutto la sua versatilità, la sua flessibilità e la sua caratteristica di gestione su internet tramite home banking e app.

TUTTI I CONTI CORRENTI: VAI QUI!

LA NOSTRA VALUTAZIONE
Canone mensile/costo di mantenimento
Gamma di servizi inclusa nel conto
Costo unitario di ciascun servizio offerto
Limiti del conto
Redazione Contocorrente.net
Ciao siamo la Redazione di Contocorrente.net. Sul nostro sito potrai trovare tutte le recensioni dei conti correnti, tutte le informazioni riguardanti le banche italiane e estere, e capirai come operare sulle home banking e le App Mobile delle banche. Puoi trovare inoltre guide e strumenti utili in grado di rispondere a molte tue domande! Gestisci al meglio i tuoi soldi!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here